Workplan

 

it

Work Package

 

In questa pagina è mostrata la struttura dei Work Package (WP) di questo progetto. Per ogni WP è fornita una breve descrizione e la lista delle azioni per il suo raggiungimento (A), dei risultati attesi (R), delle milestone (M). Lo stato di avanzamento è indicato con la seguente simbologia:

da avviare , in progress , terminato .

WP0 – Management e disseminazione

Gestione delle attività di ricerca, animazione del Cluster, incontri periodici, disseminazione.
Pubblicizzazione e diffusione delle attività di progetto presso i soggetti erogatori di servizi clinici di assistenza e riabilitazione, e presso le imprese fornitrici di servizi informatici/ICT.

  •  A.0.1 : Gestione del progetto, generazione report periodici, rendicontazione. 
    • R.0.1: Report periodici di rendicontazione.
    • R.0.3:  Rendicontazione finale.
  • A.0.2 : Azione di disseminazione, informazione e pubblicizzazione del progetto.
    • M.0.1: Kick-off meeting.
    • M.0.2: Midterm meeting.
    • R.0.2:  Final meeting.

WP1 – Definizione degli esercizi di riabilitazione e disegno sperimentale

Definizione dell’intervento di ricondizionamento neuromotorio del soggetto colpito da ictus cerebrovascolare entro 6-8 mesi dall’evento acuto.

  •  A.1.1 : Definizione degli esercizi riabilitativi.
    • R.1.1: Protocollo riabilitativo domiciliare tele-monitorato.
  • A.1.2 : Definizione dei parametri biomeccanici e fisiologici da monitorare e della modalità di feedback automatico al paziente.
    • R.1.2: Specifiche per la misurazione dei parametri biomeccanici e fisiologici di interesse per il tele-monitoraggio e per la generazione di feedback.

WP2 – Sviluppo del sistema per l’analisi del movimento in ambiente domiciliare

Sviluppo di un sistema hardware e software per la registrazione del movimento e altri parametri fisiologici di interesse in tempo reale in ambiente domiciliare.

  •  A.2.1 : Metodologie per la registrazione del movimento del soggetto e di altri segnali fisiologici.
    •  R.2.1: Documento di descrizione delle specifiche tecniche dei sensori (magneto-inerziali/RGB-D) per la registrazione dei dati di movimento e dei sensori tessili.
  • A.2.2 : Definizione dei modelli biomeccanici per la stima della cinematica articolare.
    • M.2.1: Sviluppo algoritmi/software per la ricostruzione del movimento del modello biomeccanico personalizzato sul paziente.

WP3 – Sviluppo del dispositivo DOMO di riabilitazione domiciliare

Sviluppo del dispositivo DOMO da fornire al paziente per la riabilitazione domiciliare, comprensivo di sensori e interfaccia utente.

  •  A.3.1 : Sviluppo del dispositivo DOMO e integrazione dei sensori.
    • M.3.1: Prototipo hardware del dispositivo DOMO con sensori integrati.
  • A.3.2 : Sviluppo dell’applicazione DOMO e del software di controllo dei singoli esercizi.
    • R.3.1: Applicazione software del DOMO con gestione dei singoli esercizi con interfaccia grafica.
  • A.3.3 : Virtualizzazione dell’esercizio terapeutico.
    • R.3.2: Exergame per un esercizio riabilitativo.
  • A.3.4 : Prototipazione del sistema nel numero di esemplari necessari per il trial.
    • M.3.2: Prototipi per trial e documentazione tecnica.

WP4 – Sviluppo del framework di telemedicina

Sviluppo del framework software per la gestione remota dei dispositivi DOMO e per l’implementazione completa del sistema DoMoMEA, comprensivo del portale di accesso ai dati e del servizio di messaggistica.

  •  A.4.1 : Sviluppo del server e del database per la raccolta dei dati e l’aggiornamento remoto del protocollo.
    • R.4.1: Server e database per la gestione dei report di riabilitazione, dei protocolli e dei messaggi.
  • A.4.2 : Sviluppo del portale di accesso al dato.
    • R.4.2: Portale di accesso al dato e interfacce per il clinico e il fisioterapista.

WP5 – Validazione del sistema di tele-riabilitazione DoMoMEA

Sviluppo di un trial pilota randomizzato e controllato, con follow-up a tre mesi, al fine di valutare l’efficacia degli esercizi funzionali (o task oriented) tele-assistiti a favore del paziente con esiti di cerebrovasculopatia acuta rispetto ad esercizi funzionali non tele-assistiti.
Valutazione del livello di accettabilità e usabilità della tecnologia per i pazienti e gli operatori.

  •  A.5.1 : Predisposizione documentazione per approvazione studio e arruolamento pazienti.
    • R.5.1:Protocollo e documentazione per il trial.
  • A.5.2 : Trial e valutazione degli outcome riabilitativi.
    • R5.2: Report sull’analisi dei dati al fine di verificare l’efficacia del trattamento sperimentale proposto.
  • A.5.3 : Studio di usabilità e accettabilità.
    • R5.3: Report sullo studio di accettabilità e usabilità per i pazienti e per il personale del team riabilitativo.

Il diagramma di Gantt del progetto è riportato di seguito:

en

Work Package

This page shows the structure of the Work Packages (WP) of this project. For every WP, a short description and the list of the actions required to achieve it (A), the expected results (R) and the milestones (M) are reported. The progress state is indicated with the following symbols:

to be started  , in progress , finished .

WP0 – Management and dissemination

Management of the research activities, Cluster animation, periodical meetings, dissemination.
Advertisement and diffusion of the project activities among the subjects providing clinical assistance services and rehabilitation, and among the enterprises providing ICT and informatic services.

  •  A.0.1 : Project management, periodical technical reporting, financial reporting.
    • R.0.1 : Periodical financial reports.
    • R.0.3 : Final financial report.
  • A.0.2 : Dissemination, information and advertising on the project.
    • M.0.1 : Kick-off meeting.
    • M.0.2 : Midterm meeting.
    • R.0.2  : Final meeting.

WP1 – Definition of the rehabilitation exercises and experimental design

Definition of the clinical intervention for neuromotor reconditioning for the subject affected by cerebral stroke within 6-8 months from the acute event.

  •  A.1.1 : Definition of the rehabilitation exercises.
    • R.1.1: Tele-monitored home-based rehabilitation protocol.
  • A.1.2 : Definition of the biomechanical and physiological parameters to be monitored and the modality of provision of the automatic feedback to the patient.
    • R.1.2: Specifications for the measurement of the biomechanical and physiological parameters of interest for the tele-monitoring and the feedback generation.

WP2 – Development of the system for the movement analysis in home settings

Development of an hardware/software system for the recording of the movement and other physiological parameters of clinical interest, in real-time, in home settings.

  •  A.2.1 : Methodologies for the recording of the subject’s movements and of other physiological signals
    •  R.2.1: Document describing the technical specifications of the sensors (magneto-inertial, RGB-D) for the recording of movement data and of the textile sensors.
  • A.2.2 : Definition of the biomechanical models for the estimation of the joint kinematics.
    • M.2.1: Development of algorithms/software for the reconstruction of the movement by a biomechanical model customized for the patient.

WP3 – Development of the DOMO device for the home rehabilitation

Development of the DOMO device to be entrusted to the patient for the home rehabilitation, including sensors and user interface.

  •  A.3.1 : Development of the DOMO device and sensor integration.
    • M.3.1: Hardware prototype of the DOMO device with integrated sensors.
  • A.3.2 : Development of the DOMO application and the software for the individual exercises control.
    • R.3.1: DOMO software application with management of the individual exercises by means of a graphical user interface.
  • A.3.3 : Virtualization of the rehabilitation exercise.
    • R.3.2: Exergame for one rehabilitation exercise.
  • A.3.4 : Prototyping of the system in the quantity required by the clinical trial.
    • M.3.2: Prototypes for the trial and technical documentation.

WP4 – Development of the telemedicine framework

Development of the software framework for the remote management of the DOMO devices and for the complete implementation of the DoMoMEA system, including the web portal for the data retrieval and the messaging service.

  •  A.4.1 : Development of the server  and the database for the collection of data and remote upgrade of the protocol.
    • R.4.1: Server and database for the management of the rehabilitation reports, protocols and messages.
  • A.4.2 : Development of the web portal for data retrieval.
    • R.4.2: Web portal for data retrieval and interfaces for the clinician and the physiotherapist.

WP5 – Validation of the DoMoMEA tele-rehabilitation system

Development of a randomized controlled trial, with 3-month follow-up, in order to assess the effectiveness of the tele-monitored functional (or task oriented) exercises for patients with outcomes of acute cerebrovascular disease with respect to non-telemonitored functional exercise.
Assessment of the acceptability and usability levels of the proposed technology for patients and operators.

  •  A.5.1 : Documentation drafting for the study approval and patients enrollment.
    • R.5.1:Protocol and documentation for the clinical trial.
  • A.5.2 : Trial and assessment of the rehabilitation outcomes.
    • R5.2: Report on the data analysis aimed to verify the effectiveness of the proposed experimental treatment.
  • A.5.3 : Usability and acceptability study.
    • R5.3: Report on the acceptability and usability study for the patients and the rehabilitation team.

The Gantt diagram of the project is reported hereafter:

 

credits unica.it Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy