CANTIERE APERTO AL PUBBLICO | UNDER COLLECTIVE CONSTRUCTION

 

«CANTIERE APERTO AL PUBBLICO #01santateresa: pronti, partenza, via!»

 

PRESENTAZIONE GENERALE

«cantiere aperto al pubblico #01 santa teresa» costituisce una tappa fondamentale del programma di ricerca-azione (laboratorio urbano) «cantiere aperto al pubblico», che ha per oggetto la sperimentazione di metodologie a forte connotazione partecipativa per la valorizzazione dello spazio pubblico come sistema di luoghi privilegiati per l’attivazione di processi di rigenerazione urbana fondati sulla rigenerazione sociale, «cantiere aperto al pubblico #01 santa teresa» è stato promosso dal DICAAR nel 2014, nel quadro della collaborazione attivata dal Dipartimento con il Comune di Cagliari nel percorso di candidatura di Cagliari a Capitale Europea della Cultura 2019, con il supporto attivo della Municipalità di Pirri.

 

Il luogo di azione è il quartiere di Santa Teresa a Pirri, un ambito per il quale è urgente ricostruire un rapporto tra comunità e luoghi di vita.

Dopo due anni di attività preparatorie il laboratorio urbano propone il primo intervento nel quartiere: «cantiere aperto al pubblico #01santateresa: pronti, partenza, via!», settembre-dicembre 2016.

 

WORKSHOP INTERNAZIONALE DI AUTO-COSTRUZIONE

Il workshop si propone la realizzazione di uno spazio pubblico temporaneo che permetta lo sviluppo di attività ricreative all’aperto su una porzione della macro-area classificata dal PUC come S3 (area verde attrezzata) che si apre su via Argiolas, di diretta pertinenza di un comparto di edilizia economica e popolare caratterizzato dalla presenza di residenti attivi e propositivi.

Le attività preliminari al cantiere (sviluppo del progetto) si svolgeranno nella sede della Scuola di Architettura, in via Corte D’Appello 87.

Al fine di dare il massimo risalto al suo significato, il workshop è un evento  internazionale, con il coinvolgimento di scuole di architettura europee e professionisti che vantano riconoscimenti prestigiosi: AUTh -Thessaloniki, ETSAZ USJ – Zaragoza, ARCò – Milano, estonoesunsolar – Zaragoza.

ARCò ed estonoesunsolar sono tra i protagonisti di “TAKING CARE – Progettare per il Bene Comune”, Padiglione Italia della Biennale di Architettura di Venezia 2016 (28.05 – 27.11), che sviluppa proprio il tema dell’architettura come arte sociale e strumento al servizio della collettività e del suo accesso ai beni comuni.

Le lingue ufficiali sono l’Italiano e l’Inglese.

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Il workshop è aperto a studenti iscritti ai corsi di architettura (triennale, magistrale, ciclo unico), dottorandi e giovani professionisti (architetti e ingegneri). Il numero massimo di posti disponibili è 30.

 

DIREZIONE E COORDINAMENTO OPERATIVO

Cesarina Siddi, DICAAR

Michela Pasquali, LINARIA

Fiammetta Sau, DICAAR

 

CONTATTI

cantiereapertoalpubblico@gmail.com

 

maggiori dettagli nel link: cantiere-aperto-al-pubblico-01santateresa_bando-it_a3w_190916

link to the english version: http://sites.unica.it/architettura/ucc/

 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar